Siti
Annunci di Lavoro

Il formaggio Raclette

Il formaggio Raclette

Il raclette è un formaggio che proviene dalle montagne del Vallese, le cui origini risalgono a molti secoli fa; il termine 'raclette' deriva da racler, che significa raschiare.
Originario del Vallese, attualmente viene prodotto in diverse zone della Svizzera, e in Francia, soprattutto Savoia, Franca Contea e Bretagna.
Il formaggio Raclette si presenta in forma cilindriche, con un peso che varia dai 5Kg ai 7Kg.
La crosta è di colore beige o marrone a la pasta è molle, di colore giallo. La consistenza è morbida, liscia e fondente; il sapore è delicato e dolce che, a maturazione prolungata, diventa deciso e piacevolmente piccante. La stagionatura, che dura all'incirca tre mesi, conferisce l'aroma caratteristico di questo formaggio e ne favorisce la cremosità della pasta.
E' un formaggio a pasta semidura, particolarmente apprezzato; esistono varietà affumicate, oppure aromatizzate con pepe, vino bianco o erbe aromatiche.
E' perfettamente idoneo ad essere fuso, da spalmare su una fetta di pane.

In cucina, grazie alla sua facilità di fusione, il formaggio raclette viene impiegato per la preparazione di svariate pietanze, tra cui la famosa 'Raclette', piatto realizzato a base dell'omonimo formaggio.

Al fine di organizzare l'originale raclette comodamente a casa è necessario avere a disposizione la macchina elettrica da raclette, che potrete acquistare nei negozi specializzati in casalinghi. E' indispensabile in quanto vi permetterà di fare scaldare le fette di formaggio direttamente sul tavolo, dove i vostri ospiti si potranno servire in completa autonomia.

Oltre alle fette di formaggio, bisognerà collocare sulla tavola il pane, le verdure e gli affettati. A seconda delle preferenze, si potranno preparare delle verdure alla griglia o al vapore e presentare insaccati e salumi come prosciutti e salami.

Navigare Facile